L’autentica ricetta greca del purè di fave – La Stampa

puredifavegreco-kAT-U11003684943396ozB-1024x576@LaStampa.it
MARINA PALUMBO

Proprio come nel nostro meridione, in tutta la Grecia le fave secche fanno parte della tradizione e si mangiano dunque sotto forma di purè sia nel continente, sia sulle isole. Di solito non si trovano nei menù dedicati ai turisti, che viaggiano spediti a suon di moussaka e greek salad, ma vengono tenute da parte per i locali, che invece le apprezzano molto.

Spesso sono proposte in abbinamento alle cicorie, come usa fare in Puglia, mentre in questa versione che vi proponiamo, si sposano alla cipolla cruda, al limone, a del buon olio extra vergine e, volendo, anche ai capperi, per un pieno di sapore mediterraneo.

 

 

INGREDIENTI

 

500g di fave secche spezzate

3 cipolle rosse tagliate grossolanamente

2 spicchi d’aglio tritati

1 litro di acqua calda

il succo di due limoni

olio extra vergine d’oliva

sale

pepe nero macinato fresco

qualche cappero sott’olio

 

 

Sorgente: L’autentica ricetta greca del purè di fave – La Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.